Scienza e Metodo

Europe/Rome
Sala "E. Fermi" (LNGS)

Sala "E. Fermi"

LNGS

SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
Description
Scienza e Metodo
Un confronto con scienziati e filosofi sui metodi della Scienza


Il workshop si è tenuto nei giorni 10 e 11 ottobre 2013 presso la sala "E. Fermi" dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso (sala ubicata presso l'edificio del centro direzionale, situato nell'area esterna dei LNGS).

Comitato organizzatore

Gianpaolo Bellini (Università di Milano) - Chair
Roberta Antolini (LNGS)
Eugenio Coccia (GSSI / Università Roma Tor Vergata)
Aldo Ianni (LNGS)
Giovanni Prosperi (Università di Milano)
Stefano Ragazzi (LNGS / Università Milano Bicocca)  


News

07/01/2014 - I riassunti lunghi degli interventi al simposio sono ora pubblicati sulla rivista on-line emmeciquadro, reperibile gratuitamente sul seguente sito:
http://www.ilsussidiario.net/Dossier/Convegno-Scienza-e-Metodo-2013/


14/10/2013 - Vi informiamo che i file delle presentazioni dei contributi dei relatori del convengo Scienza e Metodo sono online sul sito web http://scienza2013.lngs.infn.it/ nella sezione "Agenda". In alto trovate la giornata del convegno da selezionare (10 ottobre o 11 ottobre). Per ogni giornata visualizzate l'agenda dei vari talk e alla destra di ciascuno di essi trovate un simbolo quadrato cliccando sul quale otterrete la presentazione di vostro interesse.


09/10/2013 - Le navette preleveranno i partecipanti dagli hotel di Assergi alle ore 8:00 il giorno 10 e alle ore 8:30 il giorno 11 ottobre. Il ritorno in hotel è previsto a fine lavori il primo giorno (ore 18 circa) e il secondo giorno al termine della visita ai laboratori sotterranei del secondo gruppo.

09/10/2013 - La visita ai laboratori sotterranei di venerdì 11 ottobre verrà effettuata in due gruppi. Il primo gruppo partirà dalla sala Fermi alle ore 13.30 e porterà in visita tutti coloro che hanno richiesto il trasporto a Roma (resteranno sullo stesso mezzo con il loro bagaglio); il secondo gruppo partirà dalla sala fermi dei LNGS alle ore 15; al termine di questa visita i partecipanti che lo richiedono verranno riaccompagnati in hotel.


08/10/2013 - Si informano i partecipanti che usufruiscono del trasporto da Roma che la navetta del 9 ottobre da Roma stazione Termini a alberghi Fonte Cerreto, Assergi, è confermata e partirà da Roma alle ore 18:30.
L'autobus attenderà in via Marsala (sarebbe una delle due vie che costeggiano la stazione Termini e sulla quale si affaccia uno dei due grandi ingressi laterali della stazione Termini) esponendo un cartello con sopra scritto "INFN".
Per qualsiasi evenienza, ritardo del treno o qualunque altra necessità potrete far riferimento ai seguenti due numeri di cellulare degli autisti della ditta trasporti:
339 4242498
339 1494162

24/09/2013 - Si informano i partecipanti che hanno scelto di partecipare alla visita nei laboratori sotterranei che per motivi di gestione di flussi di visitatori e relativa sicurezza in galleria il comitato organizzatore ha deciso di fissare un numero massimo consentito di 75 visitatori. Pertanto dopo che il 75esimo partecipante avrà scelto la visita ai lab sotterranei nel form di registrazione, non sarà più possibile selezionare questa opzione. Ci scusiamo per l'inconveniente.

16/09/2013 - Si informano i partecipanti che i coffee break e i pranzi presso i LNGS saranno offerti dal comitato organizzatore. Resta confermato il contributo di 20 euro per la cena sociale del 10 ottobre.

23/07/2013 - Il comitato organizzatore offre come servizio gratuito per i partecianti i seguenti trasporti: un pullman da Roma Termini il 9 ottobre alle ore 18:30 e un altro per il ritorno dai LNGS a Roma Termini il giorno 11 ottobre a fine convegno (dopo la visita ai lab. sotterranei). Per ulteriori dettagli consultare la sezione "Informazioni logistiche".


 

Quota di partecipazione
Non è previsto il pagamento di conference fee. E' richiesto un contributo di 20 Euro per coloro che intendono partecipare alla cena sociale. E' accettato solo ed esclusivamente il pagamento in contanti presso la reception della conferenza.

Registrazione
Per partecipare al simposio è necessario registrarsi cliccando sul form di registrazione che trovate nella pulsantiera a sinistra.

Esonero servizio per insegnanti
Il MIUR ha concesso la possibilità di richiedere l'esonero dal servizio per i docenti interessati a partecipare al convegno. La segreteria rilascerà apposito attestato di partecipazione a coloro che ne faranno richiesta. Per maggiori informazioni potete contattare la segreteria all'indirizzo email scienza-metodo@lngs.infn.it

Abstract e contributi
E' possibile presentare contributi mediante invio di abstract all'indirizzo email scienza-metodo@lngs.infn.it
La selezione dei contributi ricevuti verrà effettuata entro la fine del mese di luglio 2013.

Descrizione e scopi del workshop
Da qualche decennio il termine Scienza viene usato in modo molto esteso e talvolta improprio. Si parla di Scienze Fisiche, Biologiche, ma anche di Scienze Umanistiche, Scienze Politiche, Scienze del Turismo, tanto per fare degli esempi. Questi esempi mostrano che il termine Scienza assume al giorno d’oggi il significato di conoscenza mediante studio, o qualcosa di simile. Se invece si va indietro di 30-40 anni, il termine Scienza veniva allora usato in modo più restrittivo, per indicare solo alcune discipline quali: Fisica, Chimica, Geologia, Biologia, Matematica, Medicina, le quali, attualmente, sono indicate come Scienze Esatte. Vi sono poi delle discipline le quali stanno evolvendosi verso formulazioni sempre più rigorose (e forse anche oggettive) quali ad esempio l’analisi del linguaggio, la statistica.
Nasce conseguentemente l’interrogativo: che cosa concretamente distingue le proprietà e i metodi di studio delle cosiddette Scienze esatte da tutte le altre? E anche all’interno delle Scienze esatte, quali sono le differenze di approccio utilizzate ad esempio fra Fisica, Medicina, Astrofisica, Biologia?
Questi interrogativi non sono esercizi mentali, ma riguardano le proprietà fondamentali delle Scienze e cioè l’affidabilità delle loro conclusioni e la facoltà predittiva dei fenomeni. Per essere esemplificativi: se alcuni di noi lasciano indipendentemente cadere un corpo in un punto qualunque della Terra, possiamo dirci sicuri di cosa farà il corpo, e possiamo predire esattamente dove e quando esso toccherà terra. Se al contrario sottoponiamo ad un gruppo di critici un romanzo, è abbastanza probabile che la critica sia diversa a seconda del critico che la esprime: alcuni avranno un atteggiamento positivo, altri faranno dei distinguo, infine alcuni potrebbero fare una critica negativa.
Anche all’interno delle Scienze esatte le rappresentazioni dei fenomeni possono avere affidabilità diverse. Ad esempio, la teoria della “Relatività ristretta” - secondo la quale per un osservatore in moto con una velocità non trascurabile rispetto a quella della luce il tempo si dilata e la massa aumenta, rispetto ad un osservatore in quiete (come viene confermato ogni giorno negli acceleratori di particelle) - ha un grado di affidabilità sicuramente superiore a quella ad esempio del Modello del “Big Bang” sull’origine dell’Universo, al quale si arriva solo per indicazioni indirette. E così ad esempio, un medico che somministra a un ammalato un farmaco già ampiamente utilizzato per quella malattia, non potrà mai essere sicuro al 100% che il suo paziente guarirà per merito del farmaco. Si potrebbero fare migliaia di esempi come questi.
L’affidabilità delle conclusioni e la predittività dei fenomeni sono le caratteristiche fondamentali di una Scienza, e queste raggiungono livelli diversi da Scienza a Scienza. L’elemento cruciale è la possibilità e il livello di applicazione del Metodo Scientifico.
Le Scienze esatte raggiungono conclusioni con diverse probabilità di essere “vere”, ma il loro campo è ristretto: le grandezze sulle quali operano sono solo quelle misurabili. Tempo, spazio, corrente elettrica, ad esempio, sono grandezze misurabili; lo è anche l’insieme dei numeri estratti dall’analisi statistica di molte misurazioni, come ad esempio i risultati della somministrazione di un farmaco, del comportamento di una popolazione, ecc. Altre grandezze come: bellezza, coraggio, generosità, non sono grandezze che possono entrare in uno studio scientifico.
Questo workshop cerca proprio di approfondire l’analisi dei metodi utilizzati, e di conseguenza le caratteristiche di alcune Scienze, con due fisici (uno teorico e uno sperimentale), un astrofisico, un biologo, un neurologo, un esperto di analisi del linguaggio, un statistico, due filosofi delle Scienza.
Saranno incentivate anche le discussioni fra i relatori e il pubblico presente.
 

Poster
Participants
  • Adalgisa Chiacchiaretta
  • Aldo Ianni
  • Alessandra Giusti
  • Alessandra Uberti
  • Andrea Moro
  • Angela Cesari
  • Annalisa Bolis
  • Annalisa Di Eusanio
  • Annalisa Terzini
  • Annunziata De Vincentis
  • Antonella Manella
  • Antonella Montrezza
  • Antonina Di Renzo
  • Antonino Di Giorgio
  • Assunta Di Cintio
  • Attanasio Candela
  • Aurora Arrigoni
  • Barbara Chierichetti
  • Barbara Veronesi
  • Bruno Marconi
  • Carla Antonioli
  • Carmen Giunco
  • Chiara Badia
  • Costantina Bartella
  • Cristina Salciccia
  • Daniela Bergonzi
  • Daniela Montani
  • Daniela Rognoni
  • Davide Colicchia
  • Dea Nives Di Nicola
  • Diego Mansi
  • Donata Marasini
  • Enrico Cipollone
  • Eugenio Coccia
  • Evandro Agazzi
  • Fabio Minazzi
  • Fabrizio Boffelli
  • Filomena Gravina
  • Franca Masciulli
  • Francesca Magnani
  • Francesca Pergolini
  • Francesca Romana Vitacolonna
  • Francesco DI Giacomo
  • Gabriele De Santo
  • Gian Paolo Ricci
  • Gianpaolo Bellini
  • Giorgio Dieci
  • Giovanni M. Prosperi
  • Giuseppe Cappelli
  • Giuseppe Gallo
  • Giuseppina Cifarelli
  • Guidi Giorgio
  • Irene Cannata
  • Isabella Assi
  • Isabella Tomassi
  • Ivana Bianchi
  • Laura Conci
  • Letizia Luzi
  • Luca Roberto Moroni
  • Lucia Votano
  • Luciana Paolo
  • Luisa Muda
  • Marcello Landi
  • Maria Elena Di Carlantonio
  • Maria Elisa BERGAMASCHINI GUZZI
  • Maria Nina De Donatis
  • Maria Teresa Di Natale
  • Mariada Muciaccia
  • Marianna Ventura
  • Mariella Diamanti
  • Marinella Salicetti
  • Mario GUZZI
  • Marta Sara Pellegatta
  • Mattia D'Emidio
  • Mauro Ceroni
  • Michele Zanoni
  • Monica Bonetti
  • Monica De Simone
  • Negrello Alberto
  • Nelida Bonaccorsi
  • Nice Terzi
  • Novella Sestini
  • Orsolina Napodano
  • Pablo Genova
  • Paola Marelli
  • Paola Pagani
  • Paolo Montagna
  • Patrizia Pozzi
  • Pietro Francesco Toffoletto
  • Raffaella Orfanelli
  • Renato Scarpa
  • Rita Galano
  • Rita Reale
  • Roberta Gallaccio
  • Roberta Parissi
  • Secondina D'Alfonso
  • Sergio Tassoni
  • Stefano Marcellini
  • Teresa Antonioli
  • Tommaso Landi
  • Valeria Ascheri
  • Valeria Massone
  • Thursday, October 10
    • 8:30 AM 9:15 AM
      Registrazione partecipanti 45m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
    • 9:15 AM 9:30 AM
      Welcome del Direttore dei LNGS 15m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
      Speaker: Stefano Ragazzi (INFN - LNGS)
      Slides
    • 9:30 AM 10:10 AM
      Il significato dell'oggettivita' nelle scienze esatte - Chair: S. Ragazzi, LNGS 40m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
      Speaker: Evandro Agazzi (Università Panamericana, Mexico City)
    • 10:10 AM 10:20 AM
      Discussione - Chair: S. Ragazzi, LNGS 10m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
    • 10:20 AM 10:55 AM
      Un approccio generale al metodo scientifico - Chair: S. Ragazzi, LNGS 35m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
      Speaker: Gianpaolo Bellini (INFN Milano)
      Slides
    • 10:55 AM 11:05 AM
      Discussione - Chair: S. Ragazzi, LNGS 10m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
    • 11:05 AM 11:30 AM
      Coffee break 25m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
    • 11:30 AM 12:10 PM
      Il metodo clinico tra laboratorio e corsia - Chair: A. Ianni, LNGS 40m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
      Speaker: Mauro Ceroni (Università di Pavia)
      Slides
    • 12:10 PM 12:20 PM
      Discussione - Chair: A. Ianni, LNGS 10m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
    • 12:20 PM 1:00 PM
      I confini di Babele: uno studio del linguaggio e del cervello - Chair: A. Ianni, LNGS 40m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
      Speaker: Andrea Moro (Università di Pavia)
      Slides
    • 1:00 PM 1:20 PM
      Discussione - Chair: A. Ianni, LNGS 20m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
    • 1:20 PM 3:00 PM
      Pranzo 1h 40m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
    • 3:00 PM 3:40 PM
      La statistica nel metodo scientifico - Chair: R. Antolini, LNGS 40m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
      Speaker: Donata Marasini (Università Milano Bicocca)
      Slides
    • 3:40 PM 3:50 PM
      Discussione - Chair: R. Antolini, LNGS 10m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
    • 3:50 PM 4:30 PM
      Come indagare il cosmo: vedere l'invisibile - Chair: R. Antolini, LNGS 40m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
      Speaker: Marco Bersanelli (Università di Milano)
      Slides
    • 4:30 PM 4:40 PM
      Discussione - Chair: R. Antolini, LNGS 10m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
    • 4:40 PM 5:10 PM
      Coffee break 30m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
    • 5:10 PM 5:50 PM
      L'inventario senza fine. Le sfide della complessita' nella biologia post-genomica - Chair: R. Antolini, LNGS 40m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
      Speaker: Giorgio Dieci (Università di Parma)
      Slides
    • 5:50 PM 6:00 PM
      Discussione - Chair: R. Antolini, LNGS 10m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
    • 8:00 PM 9:30 PM
      Cena sociale 1h 30m Ristorante "Da Maria" (Loc. Fonte Cerreto, Assergi)

      Ristorante "Da Maria"

      Loc. Fonte Cerreto, Assergi

  • Friday, October 11
    • 9:00 AM 9:40 AM
      Il problema del metodo da Galileo ad Einstein - Chair: E. Coccia, GSSI 40m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
      Speaker: Fabio Minazzi (Università dell'Insubria)
      Slides
    • 9:40 AM 9:50 AM
      Discussione - Chair: E. Coccia, GSSI 10m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
    • 9:50 AM 10:20 AM
      Il metodo scientifico come cammino didattico - Chair: E. Coccia, GSSI 30m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
      Speaker: Nice Terzi (Università Milano Bicocca)
      Slides
    • 10:20 AM 10:30 AM
      Discussione - Chair: E. Coccia, GSSI 10m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
    • 10:30 AM 11:00 AM
      Coffee break 30m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
    • 11:00 AM 11:40 AM
      Valore della conoscenza scientifica, teorie e modelli in Fisica - Chair: E. Coccia, GSSI 40m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
      Speaker: Giovanni Prosperi (Università di Milano)
      Slides
    • 11:40 AM 11:50 AM
      Discussione - Chair: E. Coccia, GSSI 10m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
    • 11:50 AM 12:10 PM
      La natura della verita' scientifica - Chair: E. Coccia, GSSI 20m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
      Speaker: Valeria Ascheri (Pontificia Università della Santa Croce, Roma)
      Slides
    • 12:10 PM 12:15 PM
      Discussione - Chair: E. Coccia, GSSI 5m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
    • 12:15 PM 12:45 PM
      Conclusioni 30m Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
      Speaker: Evandro Agazzi (Università Panamericana, Mexico City)
    • 12:45 PM 1:45 PM
      Pranzo 1h Sala "E. Fermi"

      Sala "E. Fermi"

      LNGS

      SS 17 bis, km 18+910, 67100 Assergi (L'Aquila) - Italy
    • 1:45 PM 3:45 PM
      Visita laboratori sotterranei 2h