Dec 6 – 7, 2022
Consiglio Nazionale delle Ricerche, p.zzale Aldo Moro, Roma
Europe/Rome timezone

Riflessioni sul Piano Nazionale Scienza Aperta

Dec 6, 2022, 2:30 PM
20m
Sala Marconi (Consiglio Nazionale delle Ricerche, p.zzale Aldo Moro, Roma)

Sala Marconi

Consiglio Nazionale delle Ricerche, p.zzale Aldo Moro, Roma

Speaker

Donatella Castelli (CNR-ISTI)

Description

Sommario
Questo intervento ha lo scopo di presentare alcune riflessioni sulla situazione attuale e sulle necessità legate alla implementazione del Piano Nazionale per la Scienza Aperta (PNSA). La transizione verso la scienza aperta come “normale” approccio alla scienza è inevitabile. La "European Research Policy Agenda 2022-2024” pone la realizzazione della Scienza Aperta come prima azione da implementare e indica al secondo e terzo posto azioni che sono complementari a questa. Gli Enti di Ricerca si stanno già muovendo per supportare i loro ricercatori nella conduzione di ricerche secondo il paradigma aperto, creando e mettendo a disposizione competenze e risorse. Il processo iniziato dagli Enti però da solo non è sufficiente per raggiungere gli obiettivi indicati nel PNSA. Tra le azioni prioritarie necessarie per rendere il piano operativo ci sono senz’altro l’introduzione di una struttura di coordinamento, di una infrastruttura tecnologica nazionale, di appropriate normative nazionali e di programmi di formazioni e supporto per gli attori che operano nel mondo della ricerca. Inoltre, appare evidente anche la necessità di potenziare la ricerca in tutte quelle aree coinvolte nella identificazione di soluzioni in grado di rendere più semplice e sostenibile l’implementazione del paradigma scienza aperta.

Presentation materials