15-17 September 2021
Cripta Cappella Univ.
Europe/Rome timezone

SCIENZE aperte è una tappa del progetto ShareScience della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali.

Il progetto ShareScience ha lo scopo di far conoscere ad attori esterni all’accademia le attività di ricerca, le competenze scientifiche e le strutture sperimentali presenti nella Facoltà. Si rivolge pertanto a imprese,  scuole e - più in generale  - alla cittadinanza con lo scopo di favorire nuovi tipi di collaborazione.

Inoltre, la Facoltà ritiene importante partecipare al  processo di revisione delle Smart Specialisation Strategy – RIS3 della Regione Lazio.

 

Contemporaneamente, il progetto si propone di incentivare, motivare e sostenere  la ricerca multidisciplinare. ShareScience si fonda sulla convinzione che i problemi posti dalla società esulino dalla classificazione accademica delle diverse discipline, ma debbano essere affrontati facendo cooperare tutte le competenze necessarie.

Uno strumento centrale di  ShareScience è un database delle strumentazioni e delle competenze presenti nella Facoltà.

E'  stato costruito con l’apporto di diversi docenti e tecnici della Facoltà e con l’aiuto di studenti delle scuole secondarie (nella cornice di un progetto PCTO del Ministero dell'Istruzione).

Nel corso del workshop, approfondiremo il tema del rapporto fra la Facoltà e il mondo dell'impresa e della scuola. Inoltre, verrà presentato il database, con l'ambizione che possa essere  agevolmente consultato dall’esterno e diventare uno strumento utile per costruire contatti con i docenti della Facoltà. 

I caffè scientifici che termineranno ogni giornata del workshop saranno dedicati alla raccolta di proposte e di idee su come migliorare il nostro rapporto con il mondo esterno e su come proseguire la strada di apertura della Facoltà verso imprese e scuola, iniziata con la costruzione del database.

Durante le tre giornate del workshop

a) Scienze incontra le imprese 

Scienze presenta il database di ShareScience e incontra i rappresentanti dei Cluster Tecnologici Nazionali, le imprese e le opportunità di collaborazione, per esempio le possibilità offerte dai dottorati industriali. Il world cafè sarà un'opportunità per esplorare in modo informale ed interattivo possibili punti di contatto.
 

b) Scienze incontra le scuole

Scienze incontra i rappresentanti delle scuole (docenti, dirigenti scolastici) per promuovere l’idea del sapere scientifico come una cultura integrata e per promuovere nuove iniziative di collaborazione.

 

c) Scienze incontra gli studenti

Le mattine della seconda e della terza giornata sono dedicate alla memoria e al racconto della vita e della ricerca di cinque scienziate, illustri alumnae della nostra Facoltà. Una esibizione interattiva dedicata ad un pubblico particolarmente giovane (scuole elementari e medie) consentirà di avvicinarsi con esperimenti hands-on alla ricerca di queste scienziate. La mostra sarà accompagnata dall’esposizione di alcuni strumenti scientifici  d’epoca, conservati nei musei della Facoltà.

Starts
Ends
Europe/Rome
Cripta Cappella Univ.
piazzale A.Moro, 2
Go to map