26-28 November 2019
Laboratori Nazionali del Sud
Europe/Rome timezone

Il Meeting "Neutrini, fotoni e onde gravitazionali: nuove prospettive per l’astrofisica di alte energie" ha l’intento di stimolare la discussione tra le comunità italiane di fisici operanti nei settori dell’astronomia con neutrini, dell’astrofisica delle alte energie con radiazione elettromagnetica e delle onde gravitazionali. L’incontro è organizzato congiuntamente dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e dall’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) sulla scia del precedente incontro "A Nu Day" tenutosi a Brera nel 2016 (http://www.brera.inaf.it/neutrini-cosmici-2016-11-03/

Nei prossimi decenni le osservazioni simultanee con gli strumenti astronomici più avanzati che rivelano particelle differenti, fotoni ed onde gravitazionali sarà uno dei temi caldi dell’astrofisica (astrofisica multi-messagera). La connessione fra le differenti osservazioni darà delle importanti informazioni su come emissioni estremamente energetiche si siano potute formare ed anche sulle proprietà intrinseche delle sorgenti cosmiche.

Saranno discussi:

  • I principali risultati dei rivelatori di neutrini di alta energia già operanti e le prospettive future tenendo conto dei rivelatori già in costruzione ed in fase di progetto.
  • I risultati ottenuti nell'ambito delle onde gravitazionali in connessione con le possibili osservazioni multi-messagere
  • Le osservazioni multi-messaggere di raggi cosmici, nelle bande radio e visibile e di gamma di alta energia
  • Discussioni sulle possibili sorgenti di neutrini, gamma di alta energia e raggi cosmici

Starts
Ends
Europe/Rome
Laboratori Nazionali del Sud
Aula "Emilio Migneco"
Via S. Sofia 62 - 95123 Catania