May 20 – 23, 2014
Starhotel
Europe/Rome timezone

Misura della componente ionica e della frazione carboniosa ad elevata risoluzione temporale: risultati di una campagna estiva a Milano

Not scheduled
Starhotel

Starhotel

GENOVA Corte Lambruschini 4

Speaker

Dr Andrea Piazzalunga (DEPARTMENT OF EARTH AND ENVIRONMENTAL SCIENCES - University of Milano Bicocca)

Description

In questo lavoro saranno presentati i principali risultati di una campagna di monitoraggio intensiva della durata di 2 mesi condotta presso un sito di fondo urbano a Milano durante l’estate del 2012. Con l’obiettivo di indagare la variabilità oraria della composizione chimica del particolato atmosferico è stata utilizzata strumentazione ad elevata risoluzione temporale. Per la frazione carboniosa si sono effettuate misure sia di black carbon (BC) tramite Multi Angle Absorption Photometer sia della componente organica ed elementare (OC, EC) tramite analizzatore termo-ottico on-line. La concentrazione della componente inorganica (nitrati, solfati, ammonio, nitriti) è stata valutata sia in fase gassosa sia in fase particellare attraverso un sistema di campionamento dotato di due denuder e di una camera di condensazione delle particelle accoppiata a due cromatografi ionici per la determinazioni di anioni e cationi. Durante la campagna di misura si è effettuata una valutazione delle prestazioni del sistema ad alta risoluzione temporale mediante confronto con sistemi di campionamento tradizionali dotati di denuder. Dall’interconfronto sono emersi interessanti risultati relativi alla presenza di potenziali artefatti di campionamento da nitriti. Sono stati analizzati gli andamenti medi giornalieri e settimanali per ogni inquinante, le correlazioni reciproche e con i dati meterologici. Le condizioni meteorologiche locali e la concentrazione di inquinanti gassosi normativi (NO, NO2, NOx, O3) sono state fornite rispettivamente dalla stazione meteo del Dipartimento di Fisica e dalla centralina ARPA di via Pascal, prossime al sito di campionamento. La disponibilità di dati ad elevata risoluzione temporale sia della composizione del particolato sia di alcuni precursori gassosi, accoppiati con principali dati meteo, permette di indagare in dettaglio il ciclo diurno di vari composti inquinanti e i processi di formazione e rimozione delle particelle in atmosfera.
Working group IAS (WG1, WG2, WG3) o sessione speciale (SPR) WG1
Tipo di presentazione (orale o poster) orale

Primary author

Dr Andrea Piazzalunga (DEPARTMENT OF EARTH AND ENVIRONMENTAL SCIENCES - University of Milano Bicocca)

Co-authors

Alessandro Bigi (Dipartimento di Ingegneria "Enzo Ferrari") Dr Alessia Digilio (Università di Bari) Dr Federico Bianchi (Paul Scher Institute) Dr Gianluigi de Gennaro (University of Bari - Chemestry Department) Prof. Grazia Ghemandi (Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia) Dr Monia Urbani (Università di Milano) Dr Paola Fermo (Università di Milano) Dr Raquel Gonzalez Turion (Università di Milano) Roberta Vecchi (MI)

Presentation materials

There are no materials yet.