17-21 May 2010
Hotel Santa Tecla Palace
Europe/Rome timezone

Calcolo per Esperimenti di Fisica Applicata (Gruppo V - INFN)

18 May 2010, 12:00
25m
Roof Garden (Hotel Santa Tecla Palace)

Roof Garden

Hotel Santa Tecla Palace

Via Balestrate 100, 95020 Acireale, Catania Tel +39 095 7634015 Tel +39 095 7640171 Tel +39 095 7640169 Fax +39 095 607705 info@hotelsantatecla.it http://www.hotelsantatecla.it/

Speaker

Luciano Pandola (LNGS)

Description

Le attivita' del Gruppo 5 dell'INFN comprendono un ampio spettro che include sia lo sviluppo di tecnologie innovative per esperimenti di fisica delle particelle - quali rivelatori, metodi di accelerazione, elettronica, software di simulazione - sia l'utilizzo di tecnologie proprie della fisica delle particelle per applicazioni interdisciplinari - quali fisica medica, conservazione dei beni culturali e monitoraggio ambientale. Ci sono essenzialmente tre classi di attivita' in Gruppo 5 che richiedono risorse intensive di calcolo: (1) sviluppo e validazione di codici Monte Carlo per la simulazione delle interazioni radiazione-materia; (2) applicazioni Monte Carlo in fisica medica, soprattutto per il calcolo di piani di trattamento in vari tipi di radioterapia per la cura di tumori; (3) applicazioni di fisica medica per lo sviluppo e la validazione di algoritmi di analisi automatizzata di immagini diagnostiche e per la creazione di database di immagini distribuiti. Lo sviluppo di codici Monte Carlo e' di fatto un'attivita' di fisica delle particelle e puo' dunque trarre vantaggio diretto dalle infrastrutture di calcolo progettate e sviluppate per gli esperimenti. D'altra parte, l'utilizzo di queste stesse infrastrutture per applicazioni cliniche ospedialiere di fisica medica e' meno immediata, a causa dei diversi requisiti e del diverso background degli utenti medici rispetto ai fisici. Nella presentazione sono descritti alcuni esempi di attivita' di Gruppo 5 che fanno uso di risorse di calcolo, nonche' le possibilita' e i problemi da risolvere (interattivita', privacy, installazione) per un utilizzo diffuso delle risorse di calcolo GRID in applicazioni di fisica medica, anche a livello clinico-ospedaliero.

Primary author

Presentation Materials