SEMINARS

TECNICHE E APPARATI DI MOVIMENTAZIONE DI BERSAGLI ISOL

by Dr. Alberto Zanettin

Friday, 20 July 2018 from to (Europe/Rome)
at INFN-LNL ( Rostagni meeting room )
Description
All'interno dei LNL sono stati progettati, sviluppati e testati diversi sistemi per la movimentazione della camera target di SPES. Il primo è costituito da tutti i sistemi di movimentazione installati direttamente sul Front-End: essi consentono la disconnessione della TIS unit dall'acceleratore primario. Il secondo è la HHM (Horizontal Handling Machine, o Macchina di Movimentazione Orizzontale). Lo scopo della macchina è duplice, ovvero quello di rimuovere la camera target esausta dal Front-End e successivamente di andare a posizionarne una di nuova. Il terzo sistema di movimentazione è costituito dal TSS (Temporary Storage System, o Sistema di Deposito Temporaneo). Esso riceve la camera target esausta trasportata dalla HHM e, tramite un altro sistema di manipolazione, si occupa del suo stoccaggio all'interno di un deposito schermato. Il quarto sistema di movimentazione è costituito dalla VHM (Vertical Handling Machine, o Macchina di Movimentazione Verticale). Essa consiste in un dispositivo da utilizzarsi in caso di guasto della HHM. Il quinto ed ultimo sistema è costituito dalla MHM (Manual Handling Machine, o Macchina di Movimentazione Manuale). Il suo utilizzo è previsto nelle fasi iniziali del progetto (ovvero quando si dovranno rimuovere bersagli a bassa radioattività) oppure per la movimentazione di TIS unit stoccate in precedenza il cui livello di radioattività è sufficientemente diminuito da consentirne la movimentazione manuale. Nel corso del seminario verranno illustrati anche i sistemi di movimentazione utilizzati nelle principali facility internazionali per le operazioni di sostituzione e stoccaggio dei bersagli di tipo ISOL.
Organised by A. Andrighetto